ambiente-1

Visita le nostre riserve

Pioppo bianco

Populus alba L.

Maestoso albero che si trova diffusamente lungo le rive di fiumi e laghi su tutto il territorio nazionale dalla pianura al piano montano.

Dimensioni e portamento:

Il Pioppo bianco è un albero di grandi dimensioni (arriva agevolmente a 30 m di altezza o più) e rapido accrescimento, ha un’elegante chioma di forma globosa irregolare dai particolari riflessi argentei. Le sue foglie sono infatti rivestite da una fitta peluria bianca sulla pagina inferiore che regala alla chioma un peculiare aspetto, in particolare quando mossa dal vento.  La corteccia, nelle fasi giovanili è liscia e bianca, poi con il tempo si fessura e diventa più scura.

Terreno ed irrigazioni:

Ama in particolare i terreni freschi e profondi anche parzialmente allagati. Le giovani piante necessitano per i primi anni di frequenti ed abbondanti irrigazioni, in particolare durante i periodi secchi.

Temperatura ed esposizione:

Specie tipica dei climi temperati o moderatamente continentali, ama assolutamente le posizioni in pieno sole.

Spesso i suoi frutti cotonosi che nella tarda primavera rilascia abbondantemente nell’aria, sono per lo più erroneamente ritenuti la causa di molti disturbi respiratori.